Gentiloni: dalla UE mi aspetto riconoscimento per i progressi dell’Italia

 

“Sono ottimista per la ripresa della crescita in Italia, finalmente. E’ una ripresa molto significativa. Attualmente le previsioni per quest’anno sono esattamente il doppio di quello che erano alcuni mesi fa. Poi certamente la crescita va incrementata, accompagnata e accudita, il bilancio italiano rispetta le regole Ue e accompagna questa crescita, dall’Ue non mi aspetto niente di diverso dal riconoscimento di questi sforzi e l’incoraggiamento a proseguire su questa strada”.

Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni parlando ai giornalisti a margine del summit dei capi di Stato e di governo a Goteborg, in Svezia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -