Troupe di Striscia aggredita, presi tre stranieri

BOLOGNA, 16 NOV – Un terzo componente della banda che martedì sera ha aggredito una troupe di ‘Striscia la Notizia’ nel Parco della Montagnola di Bologna è stato individuato e fermato dai Carabinieri. E’ un marocchino di 28 anni, senza fissa dimora e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e per droga, ritenuto responsabile di rapina in concorso. I militari lo hanno rintracciato ieri sera nello stesso parco e a pochi metri dal punto dove è avvenuta l’aggressione. Il giovane è stato sottoposto a un fermo di indiziato di delitto e rinchiuso in carcere. Sarebbe stato riconosciuto anche grazie all’analisi del filmato del servizio di ‘Striscia’ e dall’abbigliamento che indossava, a quanto pare lo stesso che aveva martedì sera.

Ieri, gli stessi Carabinieri avevano denunciato due gambiani di 17 e 20 anni, accusati di avere preso parte all’aggressione ma non materialmente alla rapina.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -