Roma: Dacia Maraini strattonata, gettata a terra e scippata

Aggredita, scippata e spinta a terra: pochi ma intensi minuti di terrore quelli vissuti da Dacia Maraini l’altra sera a Roma. Due ragazzini in scooter con i caschi aperti hanno assalito la scrittrice 81enne davanti al Teatro Vascello in via Giacinto Carini, a Monteverde Vecchio, e le hanno portarle via la borsa. La polizia è già al lavoro per riuscire a rintracciare i giovani malviventi.

Soccorsa da alcuni passanti

La vincitrice del Premio Campiello, dello Strega e di molti altri riconoscimenti, è stata soccorsa da alcuni passanti. Poi si è recata negli uffici del commissariato Monteverde per sporgere denuncia. Molto probabilmente visto che la scrittrice ha visto bene in faccia i due scippatori, in questura ha sfogliato gli album fotografici dei pregiudicati, per cercare di identificarli.

Lo scippo ai danni dell’autrice di Bagheria è solo uno dei tanti episodi di violenza che si verificano nella Capitale al calar della sera ai danni di passanti, spesso donne sole. I banditi, che sono saliti sul marciapiede con il motorino, avevano i caschi aperti: potrebbero essere stati ripresi dalle numerose telecamere di sorveglianza puntate su via Carini, comprese quelle di alcuni esercizi pubblici.

TISCALI.IT



   

 

 

1 Commento per “Roma: Dacia Maraini strattonata, gettata a terra e scippata”

  1. Mi convinco sempre più che non si faccia abbastanza per prevenire e sopprimere questi atti vergognosi e criminali. E mi indigno anche quando taluni giudici si dimostrano benevoli e iper garantisti e difensori che trovano (sia pure legittimamente) il pelo nell’uovo per il loro assistito. Non ci siamo, occorrono misure più incivisve e stringenti.
    gilbtg

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -