Boldrini: “No coalizione col Pd perché noi progressisti siamo gente responsabile”

“Oggi dobbiamo prendere atto che i presupposti di una coalizione di centrosinistra col Pd allo stato attuale sembrano non esserci. Purtroppo, dico purtroppo perché siamo gente responsabile”

Lo ha affermato la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel suo intervento nel corso di “Diversa. Una proposta per l’Italia”, assemblea promossa da Campo progressista. Boldrini ha detto di essersi sentita “in sintonia con Campo progressista che parla il linguaggio dell’unità e perseguiva l’obiettivo di un nuovo centrosinistra. L’obiettivo non era una alleanza purchessia, non basta mettere un simbolo accanto a un altro simbolo per convincere le persone deluse ad andare a votare. E non basta neanche fare le alleanze contro per non far vincere qualcun altro. Non mobilita, non appassiona, non accende l’entusiasmo”.

A giudizio della terza carica dello Stato occorre “condividere una lettura della società italiana e un progetto di governo va condiviso, non si può dire intanto facciamo l’alleanza poi vediamo. Una coalizione deve avere l’obiettivo di far immaginare alle persone che una vita migliore è possibile. Bisogna mettere in campo una rappresentanza politica che unisca diversi mondi. È tempo della responsabilità, di riconsiderare, cambiare radicalmente le politiche che hanno peggiorato la vita delle persone”.

“Cambiare – ha spiegato Boldrini – vuol dire dismettere un modello che non ha funzionato, cercarne un altro, non riprodurlo magari attraverso facce più giovani perché non funziona”. (askanews)

Pisapia – “Abbiamo chiesto centinaia di volte al Pd di smetterla di guardare a destra. Non può esserci nessun tipo di cammino insieme a chi pensa che nel nuovo centrosinistra ci possa essere un pezzo di vecchio o nuovo centrodestra”.

Lo ha detto Giuliano Pisapia nel suo intervento all’iniziativa di Campo progressista intitolata “Diversa, una proposta per l’Italia” in corso a Roma.”Non è mai stata una nostra opzione e come abbiamo visto – ha sottolineato l’ex sindaco di Milano – nelle ultime elezioni perse non è accettabile per il nostro elettorato”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -