Prodi: “Ius soli atto di civiltà, non mescolare l’immigrazione con la paura”

Lo Ius soli è “un atto di civiltà”, per questo “ho sentito il dovere etico e morale di essere qui”. Prodi ha partecipato in Comune a Bologna all’iniziativa a favore della legge, promossa dal sindaco Virginio Merola: “C’è il momento in cui bisogna dire cose come stanno. Il Paese è impaurito da tante cose, questa immgirazione che arriva senza controllo, siamo tutti preoccupati. Ma non si mescolano due problemi che non c’entrano l’uno con l’altro” (video di ENRICO MIELE)

Docente di una classe multietnica: “vi spiego perché lo Ius Soli è una follia”



   

 

 

3 Commenti per “Prodi: “Ius soli atto di civiltà, non mescolare l’immigrazione con la paura””

  1. Margherita Gramaglia

    Vaffanculo ci hai già rovinato l’esistenza con l’euro al cambio di 2000 lire, ora ci vuoi pure islamizzare tutto quello che hai fatto in questo paese ci ha portato alla ROVINA VUOI LEVARTI dai coglioni GRAZIE

    • Margherita Gramaglia

      Basta non vogliamo islamizzarci vai tu in AFRICA VAI A ROVINARE QUALCUN ALTRO

  2. Detto da uno di quelli che ci ha portato alla rovina è sicuramente una garanzia di un provvedimento che ci farà ulteriormente piangere. Più di uno jussoli abbiamo la necessità di un TOGLIETEVI DAI COGLIONI

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -