Migrante da’ fuoco alla stanza, titolare del centro di accoglienza gli spara

I Carabinieri della Stazione di Gricignano di Aversa, nel corso della tarda serata di venerdì, sono intervenuti  presso il Centro Temporaneo di Accoglienza “La Vela”, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, a seguito della segnalazione del ferimento, con colpi d’arma da fuoco, di un migrante, cittadino del Gambia Bobb Alagiee, 19 anni, ospite del centro.

La notizia è riportata dal giornale locale ilmeridianonews.it

Lo straniero, nelle ore precedenti, aveva dato fuoco, per protesta, alla sua stanza, causando l’evacuazione dei migranti alloggiati nello stabile interessato. In attesa dell’arrivo dei Vigili del fuoco, come ricostruito dalle immediate indagini dei Carabinieri, uno dei soci del consorzio che gestisce alcuni centri di permanenza temporanea nella Regione Campania, Carmine Della Gatta , cl. 1974, residente a Gricignano di Aversa a bordo di un’autovettura, dopo aver avuto un’animata discussione con Bobb Alagiee, ha esploso due colpi di arma da fuoco ferendolo alla bocca.

Gli accertamenti esperiti dai militari dell’Arma hanno consentito, anche grazie alle dichiarazioni rese da un testimone, di individuare, identificare e sottoporre a fermo l’attentatore.

La vittima, trasportata d’urgenza presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Aversa, da personale del servizio “118” tempestivamente intervenuto sul posto, è stato trasferito poi all’ospedale “Cardarelli” di Napoli in rianimazione dove è tutt’ora ricoverato in prognosi riservata.

I motivi del gesto sono verosimilmente riconducibili ad alcune manifestazioni di protesta inscenate dal cittadino straniero nelle scorse settimane. L’incendio nella stanza è stato domato da personale dei Vigili del Fuoco di Aversa.



   

 

 

1 Commento per “Migrante da’ fuoco alla stanza, titolare del centro di accoglienza gli spara”

  1. Meglio che non dica cio’che penso……

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -