Bimbi sottratti, presidio dell’associazione Olafa a Torino

L’associazione “Olafa”, che opera nel campo dei diritti umani e dalla salvaguardia della famiglia e tutela di genitori e figli minori, oeganizza un presidio di protesta con sit-in fuori il palazzo di giustizia “Bruno Caccia” di Torino, sito in Corso Vittorio Emanuele II 130, che si terrà il giorno venerdi 10/11/2017, dalle ore 10:00 alle ore 17:00, volto a ribadire tali diritti umani inalienabili, in seguito ad alcuni casi giudiziari alquanto discutibili, in cui si è assistito ad allontanamenti forzati di bimbi dai propri genitori, senza alcuna motivazione ben accertata, su segnalazione dei servizi sociali.

Episodi dove le prime vittime, sono i bambini i quali si trovano provato dalla lontananza dell’affetto e apporto dei genitori, in secundis i genitori che si vedono privare dei loro affetti.

Svolgiamo questa iniziativa per portare avanti, il diritto naturale dell’unione familiare ritenendo la famiglia un valore sacrosanto inalienabile.

Chiediamo, la possibilità da parte vostra di poter pubblicare un servizio per la nostra iniziativa, ed effettuare qualche intrevista di testimonianza.

Marco Viventi- Vicepresidente associazione “Olafa”

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -