Fassino nudo in un quadro esposto a Torino: rimossa l’opera

La fisicità di Piero Fassino, l’ex sindaco di Torino, non è delle più prorompenti, ma ciò non ha impedito all’artista italo argentino Javier Scordato di immortalarlo in un’opera esposta alla kermesse d’arte contemporanea Paratissima del capoluogo piemontese. Fassino vi compare nudo, in tutta la sua magrezza, e con un peperoncino e i due marò al posto delle parti intime.

Il quadro intitolato Modello PerDente ha però suscitato molte polemiche e alla fine è stato rimosso. L’autore – che già nel 2015 aveva presentato un’opera in cui i due marò Latorre e Girone erano stati presentati come due madonne con il mitra in mano e un teschio ai piedi – ha reagito parlando di censura.

La richiesta di Marrone

E’ stato il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Maurizio Marrone a chiedere (come fece due anni prima per l’altra opera) di rimuovere il quadro. Marrone si è rivolto al sindaco Chiara Appendino ricordando che anche nell’occasione precedente aveva condannato l’opera di Scordato.

Allora fu proprio Fassino a decidere per la rimozione del quadro con i due marò. “Da qui – stando a quanto si legge sui giornali – la vendetta dell’artista. Appendino dimostrerà altrettanto senso delle istituzioni?”, aveva detto Marrone.

Scordato ha chiesto “pubblicamente a qualsiasi altra manifestazione artistica attiva in questi giorni a Torino di avere il coraggio di ospitarla in modo da dimostrare che in questa città la libertà di espressione non sia diventata un subdolo miraggio o una farsa in grado di mortificare e imbavagliare il linguaggio artistico”.

L’artista italo-argentino si chiede quindi chi voglia imbavagliare l’arte come sembrano voler fare Fratelli d’Italia e il Pd. “Personalmente trovo che la censura non sia mai un’opzione risolutiva”, afferma.

La risposta del coordinatore

Damiano Aliprandi, coordinatore di Paratissima ha replicato su Repubblica Torino: “Siamo molto dispiaciuti perché questo incidente rischia di far apparire la manifestazione come un evento gossip. Invece dietro c’è lo sforzo di far emergere i giovani talenti in un mondo dell’arte che spesso li ignora”.

Per altro, per poter partecipare, gli artisti devono mandare una foto della loro opera da esporre, invece “Scordato ci ha mandato un altro lavoro, Modello PerDente, raffigurante un dente. Ci ha preso in giro”.

http://notizie.tiscali.it



   

 

 

2 Commenti per “Fassino nudo in un quadro esposto a Torino: rimossa l’opera”

  1. paolino pierino.

    Starno un quadro che mostra Fassino nudo solo ossa e clavicole l’ho visto a Bologna presso l’ istituto di anatomia dove gli studenti in medicina studiano i cadaveri

  2. AMARE IL PROSSIMO. ESSERE PIU’ CHE GIUSTI . UNO FINISCE IN CROCE IN TALIA..!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -