Torino: armato di coltello rapina tabaccheria, arrestato marocchino

TORINO, 6 NOV – Armato con un grosso coltello da cucina, è entrato in una tabaccheria di Susa, ha minacciato la titolare e ha rubato cento euro dalla cassa. Il ladro, un senzatetto 41enne di origine marocchina, è stato individuato e arrestato dai Carabinieri.

I militari l’hanno trovato alla stazione, in un rudere abbandonato vicino ai binari, dove l’uomo aveva allestito una sorta di ‘tana’ con un materasso e numerosi coltelli. Il 41enne era già stato arrestato per rapina a Foggia ed era uscito dal carcere a inizio ottobre. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -