Marocchino ubriaco sui binari, treni in ritardo

MONTEVARCHI (AREZZO), 1 NOV – Camminava ubriaco sui binari provocando disagi alla circolazione ferroviaria, per questo un 62enne marocchino domiciliato a Firenze è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Martedì, intorno alle 23 l’uomo è stato fatto scendere dal capotreno di un treno regionale dove aveva creato problemi poiché sprovvisto di biglietto. Una volta sceso, all’altezza di Montevarchi (Arezzo), l’uomo ha iniziato a camminare sui binari, causando un temporaneo blocco della circolazione ferroviaria. I carabinieri sono intervenuti portandolo via e denunciandolo. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -