Decide di partorire in casa, muore dieci giorni dopo a 35 anni

Erica Collu di San Sperate partorisce in casa e muore dieci giorni dopo: aveva 35 anni.

Una donna di 35 anni è morta dieci giorni dopo aver dato alla luce in casa il suo terzogenito. Erica Collu di San Sperate (Cagliari) è morta nel reparto Rianimazione dell’ospedale Brotzu del capoluogo sardo: era stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso con un forte choc settico.

E’ il quotidiano L’Unione Sarda a dare notizia della tragedia. Erica Collu faceva parte dell’associazione Tenda Rossa, che si occupa di promuovere l’assistenza della maternità a domicilio fino al momento del parto.

I medici ieri mattina hanno eseguito l’autopsia per individuare le cause della morte. Dopodomani il corpo di Erica Collu verrà portato a Olbia, dove sarà cremata.

www.today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -