Udine: ragazzini e migranti adulti insieme a scuola, genitori protestano

UDINE, 31 OTT – Mentre i ragazzini delle medie frequentano le lezioni scolastiche, alcuni richiedenti asilo adulti seguono i corsi di alfabetizzazione di italiano, condividendo gli stessi spazi comuni, corridoi e bagni. Succede in una scuola secondaria di primo grado di Udine, la Valussi di via Petrarca, un evento che suscitato polemiche e proteste da parte dei genitori degli alunni. Genitori che questo pomeriggio incontreranno dunque il sindaco di Udine, Furio Honsell, per esporgli le proprie preoccupazioni. Il caso è riportato da Udinetoday e dal Messaggero Veneto. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -