Roma, Campidoglio: Raggi canta ‘Bella Ciao’ con i partigiani dell’Anpi

“Dobbiamo continuare a proclamare ogni giorno Roma fieramente e sempre antifascista”. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi durante l’iniziativa con l’Anpi “L’antifascismo in marcia”.

“Purtroppo qualcuno vorrebbe portare indietro le lancette della storia, veicolando messaggi di violenza e discriminazione. Ci siamo sempre opposti e continueremo a opporci a tutto ciò, con gli strumenti a nostra disposizione”, ha detto la sindaca. Il presidente nazionale dell’Anpi Carlo Smuraglia intervenendo in Campidoglio ha spiegato che “Questa giornata ha un suo valore anche simbolico. E’ bella e importante, non fine a se stessa. Non è solo la risposta a una provocazione ma l’inizio di una nuova era della tolleranza zero: di fascisti con camice nere o di ogni altra forma non ne vogliamo più sapere”. L’iniziativa si è conclusa con ‘Bella Ciao’ cantata in Aula Giulio Cesare dalla sindaca Raggie da tutti i partecipanti.

Raggi accoglie l’ANPI al Campidoglio: “Grazie partigiani”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -