Incendi in Piemonte: arrivano i Canadair dalla Croazia

Non siamo piu’ autonomi nemmeno per difenderci dal fuoco, per spegnere gli incendi che distruggono il Paese.

TORINO, 29 OTT – Due Canadair dalla Croazia sono stati destinati all’emergenza incendi in Canavese. La loro entrata in servizio è prevista per oggi pomeriggio, dopo lo scalo tecnico all’aeroporto di Genova, a meno che la dispersione del fumo non lo permetta.

Su Sparone e Locana, dove il fronte delle fiamme è attivo ormai da una settimana, permane una grossa coltre fumosa, circostanza che rende praticabile soltanto il lancio d’acqua con l’elicottero dei Vigili del fuoco. Nella zona operano decine di squadre dei vigili del fuoco e degli Aib regionali. L’opera delle squadre a terra ha permesso di mantenere il fronte delle fiamme a distanza di sicurezza dalle case. Il vento che ha nuovamente alimentato i roghi. ansa

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

(askanews) – Il fronte del fuoco ha devastato in Piemonte 2000 ettari e distrutto alcune baite. A Mompantero, Val di Susa, sono state sfollate 120 persone, di cui 20 nella frazione Seghino e 100 nella frazione Trinità, sono tutti assistiti dalla Cri in strutture comunali.

Intanto – sottolinea la Regione – prosegue incessantemente l’attività di spegnimento: a Roure, in Val Ghisone, provincia di Torino, stanno operando due canadair; sempre nel torinese a Cumiana un canadair, a Traversella un elicottero regionale, a Bussoleno e Mompantero un elicottero regionale, due canadair, un elicottero dei vigili del fuoco e uno dell’esercito, a Locana un elicottero regionale e uno dei vigili del fuoco; nel cuneese a Casteldelfino un velivolo Erikson e un elicottero regionale,a Demonte sono in azione due elicotteri regionali. In arrivo anche due canadair dalla Croazia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -