Minniti, “impegno solenne: approvare lo ius soli in questa legislatura”

“L’adesso è lo ius soli: da qui dobbiamo prendere l’impegno solenne di approvare in questa legislatura lo ius soli. Non è una legge sull’immigrazione ma sull’integrazione, sono due cose radicalmente diverse”.

Parole e musica del ministro dell’Interno Marco Minniti, dal palco del museo di Pietrarsa, dove si è tenuta la conferenza programmatica del Pd.

“Un grande partito (si riferisce alla salma del Pd?, ndr) di fronte a una legge di principi si batte, decide, convince. L’unica cosa che un grande partito non fa è rinunciare: noi non rinunceremo”, ha sottolineato.

Insomma, il Pd tira dritto con la legge sulla cittadinanza facile, che ora trova anche in Minniti un suo sponsor. Secondo il titolare dell’Interno, sul provvedimento si gioca “la credibilità per una nuova fase nelle politiche dell’immigrazione”, e sul tema il Pd “deve cercare di convincere chi non la pensa come noi”. (liberoquotidiano.it)

Marco Minniti (Pd), nel ’94 e nel ’96 i voti della ‘ndrangheta

http://www.cmnews.it

Bufera sul Pd, a Minniti i voti della ‘ndrangheta? “Don Rocco Musolino lo appoggiava per averlo fatto uscire dal carcere” | Stretto Web



   

 

 

1 Commento per “Minniti, “impegno solenne: approvare lo ius soli in questa legislatura””

  1. Ius Soli?

    ASSOLUTAMENTE INACCETTABILE!

    Dovete chiederlo al popolo italiano, essendo un tema che riguarda strettamente tutta la nazione!

    La politica e le istituzioni non possono togliere al popolo la parola su questo tema politico, perché si configura il reato di abuso di funzione!

    E’ una rapina ai danni del popolo italiano!

    NAZISTI!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -