Twitter vieta la pubblicità ai media russi

La dittatura delle multinazionali basata sulle bufale a pagamento della Clinton e dei suoi sodali.

WASHINGTON, 27 OTT – Twitter bandisce dall’acquisto di pubblicità due dei maggiori media russi, Russia Today (Rt) e Sputnik, e tutti gli account ad essi legati, ritenuti dalle autorità Usa una “piattaforma per i messaggi del Cremlino”.

Il social media ha spiegato che la decisione “si basa sul lavoro retrospettivo che stiamo facendo sulle elezioni Usa del 2016 e sulla conclusione della comunità di intelligence americana che sia Rt che Sputnik hanno tentato di interferire con le elezioni per conto del governo russo”. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -