Bagnoli di Sopra, fiamme nel centro di accoglienza migranti

PADOVA, 27 OTT – Quattro migranti hanno fatto ricorso alle cure mediche in seguito ad un incendio divampato nelle prime ore di stamani presso il centro di accoglienza per richiedenti protezione internazionale di Bagnoli di Sopra.

Le fiamme hanno interessato l’interno di un locale dormitorio. Le squadre dei vigili del fuoco, intervenute da Padova e Cavarzere con tre mezzi e dodici operatori, hanno spento l’incendio, che ha completamente bruciato lo stanzone. I quattro feriti sono stati assistiti dal personale del suem 118 per essere trasferiti in ospedale: tre con piccole ferite da taglio e uno per aver inalato del fumo. Gli altri immigrati ospitati nel dormitorio sono stati trasferiti in un’altra camerata dell’ex struttura militare. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -