Adozione islamica (kafala), cooperazione giudiziaria Italia-Marocco

‘La Kafala (istituto analogo all’affidamento familiare, previsto come unica misura di protezione del minore in stato di abbandono negli ordinamenti islamici) e la tutela dei minori in Italia e in Marocco’ è il titolo del convegno che si terrà i prossimi 26 e 27 ottobre a Roma, al Consiglio Nazionale Forense.

Minori. L’Italia riconoscerà la kafala, l’adozione islamica. Lega Nord: “È una resa all’Islam”

Adozioni, Kyenge: riconoscere immediatamente l’istituto giuridico islamico

Al centro del secondo colloquio italo-marocchino di diritto comparato è organizzato dalle Corti di Cassazione italiana e marocchina, e le Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’ e ‘Muhammad V’ di Rabat, l’istituto della Kafala nel diritto islamico e la tutela dei minori nel diritto internazionale, nonché la cooperazione giudiziaria tra Italia e Marocco e il diritto comparato. (ANSAmed).

Anche l’affidamento in kafalah consente il ricongiungimento familiare

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Nei Paesi che ispirano la propria legislazione ai precetti coranici non esiste rapporto di filiazione diverso dal legame biologico di discendenza che derivi da un rapporto sessuale lecito. La legge islamica, inoltre, vieta l’adozione. Per evitare che figli senza genitori restino del tutto sprovvisti di tutela, il diritto islamico prevede un istituto di derivazione dottrinale, tramite il quale è garantita la protezione ai minori orfani, abbandonati o, comunque, privi di un ambiente familiare idoneo alla loro crescita.

Per effetto della kafala un adulto musulmano (o una coppia di coniugi) ottiene la custodia del minorenne, in stato di abbandono, che non sia stato possibile affidare alle cure di parenti, nell’ambito della famiglia estesa. La kafala è in sostanza un affidamento che si protrae fino alla maggiore età.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -