A Napoli tornano i rifiuti in centro, i turisti si fanno i selfie come souvenir

Cumuli di scatoloni, materassi lerci, pezzi di polistirolo, stracci vecchi: è una “cartolina” da Napoli, una di quelle che non si vedevano da un po’, diventata virale in poche ore. Siamo in pieno centro storico, in vico Pallonetto a Santa Chiara, rione Santa Lucia. A colpire, oltre la “munnezza” in strada, sono i turisti in posa: tre donne, espressione sorridente, sullo sfondo spazzatura e degrado. Uno scatto come souvenir.

La denuncia arriva dal consigliere comunale Pino De Stasio, che sulla sua pagina Facebook pubblica foto e disappunto: “Ma non provano vergogna – questo il suo post – quei cittadini e quei commercianti che buttano in maniera oscena, e senza osservare orari e posizionamenti, cartoni, materassi , mobilio. Difendo Napoli, la città che mi ha donato il sangue e la felicità, ma questi pseudo abitanti del Centro Storico ( una sparuta minoranza fortunatamente), non dovrebbero avere diritto di parola e azione!”. Tempo poche ore e la polemica social è partita. tgcom24



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -