Trento: anarchici incappucciati attaccano gazebo di Forza Nuova, 6 arresti

di Andrea Tumiotto  –  lavocedeltrentino.it

Momenti di guerriglia oggi in centro storico. Botte da orbi verso le 15.00 del pomeriggio di oggi, 21 ottobre 2017, in via Manci a Trento. Forza Nuova Trentino stava serenamente illustrando i motivi del no allo Ius Soli ad alcuni cittadini quando da Vicolo Galasso sono sbucati improvvisamente una decina di giovani anarchici incappucciati che hanno cominciato a buttare sui militanti vernice, uova e qualsiasi cosa in loro possesso.

I militanti di Forza Nuova hanno cercato di difendere il gazebo respingendo il gruppetto di anarchici. Poi è intervenuta la Polizia che dopo un breve inseguimento ha raggiunto e arrestato tre giovani del gruppo degli aggressori.

Nel frattempo però anche alcuni militanti di Forza Nuova hanno inseguito il gruppo che si è sparpagliato. Di alcuni anarchici, fuggiti poi in macchina, è stato preso il numero di targa e quindi saranno facilmente rintracciabili nelle prossime ore.

Ma non è finita, verso le 15.45 i gruppetto di anarchici rimasto si è rifatto vivo dalle parti del gazebo tentando una nuova aggressione a livello fisico con i militanti di Forza Nuova. Sono volati cazzotti, spintoni e pugni.

Anche in questo caso gli anarchici hanno avuto la peggio e dopo l’intervento della Polizia altri tre del gruppo sono stati arrestati. Per la cattura decisivo è stato l’intervento dei ragazzi di Forza Nuova, alcuni dei quali sono rimasti leggermente feriti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -