Cc sequestrano 2 tonnellate marijuana, arrestato 19enne albanese

FERRARA, 19 OTT – Due tonnellate e 41 chili di marijuana, altri dieci chili di hashish: è un sequestro record per il Ferrarese, di sempre, uno dei maggiori a livello nazionale, hanno spiegato i vertici dei Carabinieri di Ferrara e Comacchio. Tutto nasce da un banale controllo, martedì sera a Lido di Spina, quando i militari che stavano pattugliando la zona contro la pesca di frodo hanno notato i movimenti sospetti di due furgoni su una strada sterrata nei pressi di una pineta. I due autisti sono fuggiti all’alt e da qui è partita la caccia.

La droga era dentro i furgoni. Uno dei due conducenti è fuggito, l’altro è stato rintracciato la mattina dopo, quando l’area era stata accerchiata. E’ un albanese di 19 anni, sottoposto a fermo e portato in carcere. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -