Nigeria, sacerdote italiano sequestrato da gruppo armato

Un sacerdote italiano della diocesi di Roma è stato sequestrato giovedì in Nigeria. Sull’accaduto è già stata allertata l’unità di crisi della Farnesina. La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine.

Il prete sarebbe stato bloccato insieme ad altre quattro persone mentre si stava recando a Benin city, nel sud del Paese. Un gruppo armato ha rapinato i malcapitati e rapito il sacerdote, che si trova in missione in Nigeria da tre anni. tgcom24.mediaset.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -