Calabria, foglio di via per la figlia del ministro Padoan

Un foglio di via è stato emesso dalla Questura di Reggio Calabria nei confronti di Veronica Padoan, figlia del ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan. Da tempo impegnata nella lotta al caporalato, la figlia del ministro, a quanto si apprende da fonti investigative, è stata anche denunciata, insieme ad altri attivisti, per associazione semplice finalizzata all’istigazione alla violazione delle leggi.

I provvedimenti si riferiscono a quanto avvenuto nello scorso mese di agosto a San Ferdinando, quando alcuni volontari dell’associazione ‘Campagne in lotta’ tentarono di impedire lo sgombero di una baraccopoli occupata da alcuni migranti e il loro trasferimento presso altra struttura. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -