Presunta minaccia Corea del Nord, Giappone compra 56 missili dagli USA

TOKYO, 5 OTT – Il governo giapponese ha acquistato 56 missili a media gittata dagli Stati Uniti per fronteggiare la minaccia proveniente dalla Corea del Nord. Lo ha annunciato il Dipartimento di Stato americano, spiegando che la dotazione dei missili avanzati aria-aria a medio raggio AIM-120C-7 “servirà al Giappone a munirsi di importanti capacità di difesa per garantire la sicurezza del proprio territorio e la protezione del personale militare Usa”.

L’importo speso dal governo di Tokyo è pari a 113 milioni di dollari, l’equivalente di 96 milioni di euro, e include supporto logistico e tecnico, con forniture supplementari per la manutenzione. In un comunicato, le forze di Autodifesa giapponesi hanno aggiunto che “i nuovi apparati verranno assorbiti e aggiunti alla propria dotazione senza alcuna difficoltà”. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Presunta minaccia Corea del Nord, Giappone compra 56 missili dagli USA”

  1. È così che le colonie mantengono l’industria americana e un PIL che si regge solo con la complicità della FED e l’arbitrio del dollaro FIAT che si regge solo sul garantismo muscolare del colosso americano dai piedi d’argilla!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -