Il terrorista islamico di Marsiglia viveva ad Aprilia, ha sposato un’italiana

L’algerino ha ucciso due donne, una pugnalata e l’altra sgozzata, al grido “Allah akbar”

La segnalazione delle autorità francesi è arrivata nella notte e all’alba di ieri è scattata la perquisizione a casa della suocera. Lo scrive il Corriere.

Ahmed Hanaci, l’attentatore della stazione di Marsiglia che ha ucciso a coltellate due ragazze, era sposato con un’italiana, Ramona. Ha vissuto nel nostro Paese – ad Aprilia, in provincia di Latina – fino al 2014 e quando il suo matrimonio è finito ha deciso di trasferirsi in Francia. Adesso sono in corso nuovi accertamenti dell’Antiterrorismo per scoprire se – come è emerso dai primi controlli – in questo periodo di tempo possa essere rientrato per sbrigare alcune pratiche. Ma anche per accertare se possa aver coltivato contatti con altri stranieri.



   

 

 

1 Commento per “Il terrorista islamico di Marsiglia viveva ad Aprilia, ha sposato un’italiana”

  1. Io definirei oggi molte italiane:

    UTERI SENZA CONFINI

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -