97 migranti giunti nel Salento in barca a vela

OTRANTO (LECCE), 1 OTT – Due imbarcazioni a vela, con a bordo complessivamente 97 migranti, sono state bloccate la notte scorsa al largo di Santa Maria di Leuca (Lecce) in due distinte operazioni compiute da unità navali della Guardia di Finanza.

Il primo veliero, battente bandiera turca, aveva a bordo 63 migranti, tutti uomini: 59 di presunta nazionalità pakistana e quattro indiani, tra i quali 17 sedicenti minorenni, visibilmente in buone condizioni di salute. I due skipper bielorussi sono stati arrestati per favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

La seconda barca a vela, battente bandiera inglese, è stata bloccata mentre navigava con l’autopilota inserito dopo che gli scafisti avevano abbandonato il natante. A bordo 34 migranti, tutti di presunta nazionalità irachena. I migranti si trovano ora nel centro di prima assistenza di Otranto. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -