91enne uccisa in casa di riposo, soffocata da guanti di lattice

Condividi

 

COMO, 26 SET – E’ morta per soffocamento Dolores D., 91 anni, l’anziana non autosufficiente con deficit cognitivi e motori trovata morta nel tardo pomeriggio di domenica nel suo letto della casa di riposo Divina Provvidenza di Como. Lo ha stabilito l’autopsia disposta dalla procura, che ha aperto un fascicolo per omicidio.

L’anziana è stata trovata morta nel suo letto: in gola aveva due guanti di lattice e sono stati quelli a provocarne la morte per soffocamento. Esclusa l’ipotesi di un gesto volontario, al momento l’inchiesta prosegue a carico di ignoti. Al momento del ritrovamento, effettuato da un’operatrice della casa di riposo, nella camera c’era anche la compagna di stanza, una 94 enne anche lei con deficit cognitivi. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -