Referendum Kurdistan: il 93% vota a favore dell’indipendenza

26 SET – Lo spoglio delle schede del referendum nel Kurdistan iracheno è cominciato nella notte e sono già emersi i primi risultati sulla base delle prime schede scrutinate, secondo i dati diffusi dalle autorità di Erbil e pubblicati sul sito Rudaw, vicino al presidente curdo Massud Barzani: circa il 93% ha votato a favore dell’indipendenza mentre circa il 7% si è detto contrario. L’affluenza alle urne è stata del 78%, su un totale di cinque milioni di aventi diritto al voto. I risultati finali sono attesi entro domani sera. ansa



   

 

 

1 Commento per “Referendum Kurdistan: il 93% vota a favore dell’indipendenza”

  1. Era scontato!

    Certamente i curdi della regione più ricca del petrolio iracheno non poteva che votare per una “cassa” petrolifera indipendente!!

    Ma non è lo stesso per i curdo-siriani, ed è comunque un esito che non dà ragione ad aspettative che non sono appropriate ai tempi, considerato tutto ciò che si agita tra i quattro cantoni mediorientali!

    Una scelta, questa del referendum, che per il quadro in cui si contestualizza, non è assolutamente praticabile, con il rischio altrimenti di una infinita guerra regionale e di una instabilità permanente nell’area.

    Altro che Kurdistan libero!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -