Porta aperta di notte e telecamere disattivate nel Duomo a Milano

Una porta del Duomo di Milano lasciata aperta di notte e scoperta dall’esercito di pattuglia: è quanto successo mercoledì sera stando a quanto riporta il Corriere della Sera. Le porte della Cattedrale di solito vengono chiuse intorno alle 19, ma a quanto scrive il quotidiano milanese al controllo a mezzanotte e mezzo la pattuglia ha trovato un’apertura di mezzo metro e fatto scattare le procedure di emergenza con ispezione accurata. Non c’è stato nessun allarme alla fine, nè sono stati trovati persone o oggetti sospetti.

Secondo quanto accertato, però, quell’ingresso era stato sigillato secondo la prassi prima di quell’orario. Inoltre, scrive il Corriere, alcune telecamere interne le cui riprese avrebbero dovuto fare chiarezza sull’accaduto non funzionavano. È stata aperta un’inchiesta sull’accaduto e gli investigatori, conclude il Corriere, si concentrano sul personale di servizio. askanews



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -