Legge elettorale, il Pd lancia il Rosatellum 2.0

 

“Il Pd si candida a governare il Paese contro una destra che si confonde con i populismi. Mi sento dunque di fare un appello alla sinistra di governo per l’unione delle forze. Il modello coalizionale che immagino con questa proposta parte dall’attuale maggioranza di governo”.

Lo afferma in una intervista al Sole 24 ore il capogruppo del Pd alla Camera Ettore Rosato secondo il quale il Rosatellum rappresenta “l’ultima occasione per le coalizioni e la governabilità” .”I collegi uninominali, per loro natura, richiedono il maggiore sforzo possibile da parte delle forze politiche vicine per conquistare il seggio – spiega Rosato -. Nella nostra proposta, inoltre, il voto è unico: sotto il nome del candidato nel collegio vi sono i simboli dei partiti che lo appoggiano. Questo significa che barrando il simbolo del partito scelto il voto va automaticamente al candidato comune e alla lista per la parte proporzionale. Una formula che rafforza la formazione della coalizione in modo trasparente, anche con l’indicazione di una proposta di governo da fare agli elettori”.

I rapporti con Mdp? “Noi non siamo certo per escludere qualcuno. Il punto vero è costruire una programma di governo comune che vada nella direzione della crescita, dell’abbassamento delle tasse, della lotta alle diseguaglianze”, conclude. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -