Prelevati 1800 migranti, ricominciano gli sbarchi

15 interventi in poche ore, cui si devono aggiungere alcuni del giorno precedente e altri di ieri: circa 1800 migranti prelevati nel fine settimana, con l’aiuto delle navi militari e delle solite Ong davanti al mare della Libia, con il coordinamento della Guardia costiera italiana. A questi, si devono aggiungere i migranti degli «sbarchi fantasma» sulle coste dell’Agrigentino e pure a Lampedusa, circa 200 solo negli ultimi giorni.

371 persone sono sbarcate ieri a Trapani dalla «Aquarius», la nave di Sos Méditerranée su cui opera anche il team sanitario di Medici senza Frontiere, scrive la Stampa.

Altri 589, a bordo della «Vos Hestia» di Save the Children, sbarcheranno stamattina a Catania.

La nave militare irlandese «Yeats» ha preso a bordo altri 552 migranti e tre cadaveri, e arriverà oggi ad Augusta.

Altri 120 migranti sono su una nave della Marina che dovrebbe attraccare a Messina o a Pozzallo.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -