Chikungunya, primo caso nel Mantovano: in ospedale 13enne di origine asiatica

Condividi

 

Primo caso di Chikungunya in Lombardia. Ad essere stata infettata è una ragazzina di 13 anni di origine asiatica residente a Curtatone, nel Mantovano. A darne notizia, con un comunicato, lo stesso Comune di Curtatone allertato da una segnalazione del Servizio di prevenzione medica dell’Ats Val Padana. Subito è partita la disinfestazione nell’abitazione della bambina, che si trova nelle campagne del paese.

Il mese scorso la ragazzina aveva trascorso un breve periodo di vacanza nel sud dell’Asia. ilgiorno.it/mantova

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -