Esplosione in metropolitana a Londra, Scotland Yard: “Eʼ terrorismo”

E’ un attentato terroristico l’esplosione della metropolitana di Londra, che ha provocato diversi feriti alla stazione di Parsons Green. A dichiararlo è stata Scotland Yard. La deflagrazione, che ha provocato un incendio, è partita da un contenitore bianco abbandonato in uno dei vagoni del convoglio. Sono intervenuti polizia, vigili del fuoco e ambulanze. Sembra che sia stato utilizzato un ordigno artigianale.

Sono almeno venti le persone rimaste ferite nell’esplosione. E’ quanto riferisce il tabloid Daily Mail.

La polizia di Londra ha chiesto ai cittadini di “rimanere calmi ma allerta” e, qualora ne fossero in possesso, di inviare immagini e video della scena dell’esplosione. Gli agenti hanno inoltre chesto di contattare le forze dell’ordine nel caso qualcuno abbia assistito ai fatti o nel caso “veda o senta qualsiasi cosa sospetta”.

Il sindaco musulmano di Londra: “Il terrorismo non ci intimidirà”
“Londra condanna gli odiosi individui che usano il terrorismo per metterci in pericolo e distruggere il nostro modo di vivere”. Lo ha detto il sindaco della capitale britannica, Sadiq Khan, lanciando un appello alla calma e a restare vigili dopo l’attacco alla metropolitana. “Come Londra a dimostrato più volte, non saremo mai intimiditi o sconfitti dal terrorismo”, ha affermato ancora il primo cittadino. TGCOM24

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -