Roma, migrante danneggia facciata della Basilica di Santa Maria degli Angeli

Condividi

 

Roma – Straniero sorpreso a danneggiare la facciata di una basilica: arrestato

Stava battendo sul muro, dal quale aveva già asportato alcuni frammenti di mattone. Provvidenziale la chiamata di un residente al 112.

Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno arrestato un cittadino della Costa d’Avorio di 24 anni, pluripregiudicato e nella Capitale senza fissa dimora, sorpreso mentre stava danneggiando la base della facciata della Basilica di Santa Maria degli Angeli in piazza della Repubblica.

Il ragazzo, che non ha saputo dare motivazioni al suo gesto, è riuscito a scalfire la parte intonacata della facciata e a strappare alcuni frammenti di mattoni, uno dei quali è stato rinvenuto integro nelle sue tasche.

today.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -