Migrante aggredisce agenti a calci e pugni per 2 volte in pochi giorni

PADOVA, 11 SET – Aggredisce per due volte gli agenti a Padova a calci e pugni e per due volte viene arrestato nel giro di pochi giorni. Bakary Marong, 22 anni originario del Gambia, stavolta rimarrà in custodia cautelare in carcere fino al 16 ottobre, quando sarà processato per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

Marong era stato fermato il 31 agosto scorso dopo che aveva picchiato due agenti, mandandoli in ospedale, mentre inneggiava all’Isis e alla strage di Barcellona. Lo straniero era stato arrestato ma, dopo la convalida, era stato rimesso in libertà con il solo divieto di dimora in Veneto. Sabato scorso, però, è stato di nuovo arrestato dopo che, durante un semplice controllo, si è nuovamente scagliato contro i poliziotti. Stamattina durante il rito per direttissima il giudice ha disposto la custodia cautelare fino al giorno in cui non sarà celebrato il processo. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -