Accoltella un connazionale, arrestato pregiudicato gambiano con 9 alias

Milano – E’ stato arrestato dalla Squadra Mobile il presunto responsabile dell’accoltellamento avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì notte alle 2.30 in piazza Duca d’Aosta, zona Stazione Centrale, ai danni di un 22enne del Gambia, poi soccorso al Policlinico.

Come scrive ilgiorno.it/milano –  si tratta di un connazionale della vittima, un altro gambiano, di 27 anni, con precedenti, ora a San Vittore.

L’uomo è stato identificato la prima volta in Italia nel 2011, ha 9 alias diversi e precedenti per resistenza e violenza legati a due rivolte avvenute nei centri di accoglienza del sud Italia.

Gli agenti del commissariato Garibaldi-Venezia e i colleghi hanno raccolto informazioni e dopo un po’ di resistenze, un gruppo ha indicato precisamente il presunto aggressore. L’uomo, alle 17 di giovedì, è stato infine individuato in Centrale, ed ha estratto dalla tasca destra un coltellino a serramanico che però non è riuscito a utilizzare perché è stato immediatamente bloccato dai poliziotti.

Il 22enne del Gambia, colpito con un’arma da taglio all’addome, è stato trovato a terra. Nessuno era vicino a lui. Il ragazzo è stato portato in condizioni gravi al Policlinico dagli operatori del 118.  Il 22enne è stato colpito molte volte all’addome con un coltello. Il ferito, che è ancora ricoverato in terapia intensiva, ha riconosciuto il suo aggressore su un album segnaletico.



   

 

 

1 Commento per “Accoltella un connazionale, arrestato pregiudicato gambiano con 9 alias”

  1. E STAVA SEMPRE IN ITALIA!!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -