Venezuela: “addio, maledetto dollaro”

Il Venezuela smette di utilizzare il dollaro come valuta per operare sui mercati internazionali. L’annuncio è stato fatto dal presidente Nicolas Maduro di fronte all’assemblea costituente lo stesso giorno in cui viene annunciato l’aumento del 40% del salario minimo e la denuncia per alto tradimento del presidente del disciolto parlamento Julio Borges, reo di aver chiesto aiuto internazionale contro il regime all’estero.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -