Roma, Raggi contraria alla marcia di Forza Nuova

Condividi

 

“La #MarciaSuRoma non può e non deve ripetersi”. Così in un tweet la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in merito all’iniziativa annunciata per il 28 ottobre dai militanti di Forza Nuova, che hanno deciso di organizzare la “marcia dei patrioti”.

Scopo dell’iniziativa indetta da Forza Nuova e annunciata sulla pagina Facebook è quello di protestare “contro un governo illegittimo, per dire definitivamente no allo Ius Soli e per fermare violenze e stupri da parte degli immigrati che hanno preso d’assalto la nostra Patria“.

In un’interrogazione presentata alla Camera e indirizzata a Marco Minniti, primo firmatario Emanuele Fiano, sottoscritta da 45 deputati del Partito democratico, si chiede:

“Quali iniziative urgenti il ministro degli Interni intende adottare per impedire che l’iniziativa dell’estrema destra convocata per il 28 ottobre si possa svolgere e qual è la sua opinione sulla legittimità giuridica di un movimento come Forza Nuova?”.

“Una cosiddetta ‘marcia dei patrioti’, con la quale si invitano i ‘camerati’ di ogni parte d’Italia ad unirsi e marciare su Roma ‘contro la legge sullo ius soli’, che rischia di trasformarsi in una giornata tragica per il nostro Paese”, prosegue l’interrogazione. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -