Germania, prove di poligamia: Corte suprema ‘approva’ doppio matrimonio di un siriano

Condividi

 

La Verwaltungsgerichtshof, la Corte Suprema tedesca, ha stabilito che un musulmano siriano di 36 anni, che è “sposato” a due donne, riavrà indietro il passaporto tedesco.

Nel 2008, il siriano sposò una donna tedesca a Karlsruhe, e sette settimane dopo sua cugina in Siria. Due anni dopo ha ricevuto la cittadinanza tedesca. Quando la sua poligamia divenne nota, fu privato della sua cittadinanza perché aveva tenuto segreta la seconda moglie, quando era diventato tedesco.

La decisione di un tribunale che aveva sostenuto questa scelta è stata ora ribaltata. Entrambi le “mogli” vivono a Karlsruhe in appartamenti diversi.

iltimone.org

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Germania, prove di poligamia: Corte suprema ‘approva’ doppio matrimonio di un siriano”

  1. la sottomissione è già in vigore, quando in Italia? 3:)

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -