Bergoglio preoccupato per i musulmani perseguitati

Antonio Socci all’attacco di Papa Francesco, che difende i perseguitati musulmani e si cura meno di quelli cristiani. Si sfoga sulla sua pagina di Facebook:

“Oggi all’Angelus Bergoglio ha parlato delle ‘tristi notizie sulla persecuzione della minoranza religiosa dei nostri fratelli Rohingya’, gruppo musulmano del Myanmar, Paese guidato dal premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi’.

Bergoglio ha espresso la sua vicinanza: “Tutti noi chiediamo al Signore di salvarli e di ispirare gli uomini e le donne di buona volontà perché li aiutino e perché tutti i loro diritti siano rispettati“.

Socci non nasconde la sua ira: “Bene. Nel frattempo stiamo ancora aspettando, dopo anni, una sola parola di conforto e di sostegno per Asia Bibi e tutti i cristiani del Pakistan che si trovano nelle sue condizioni, perseguitati e violati in ogni diritto, così come per i cristiani vittime della repressione negli altri paesi musulmani e infine i cristiani perseguitati sotto i regimi comunisti (come la Cina)“.

liberoquotidiano.it



   

 

 

1 Commento per “Bergoglio preoccupato per i musulmani perseguitati”

  1. Cacciate questo papa. E’ un emissario del demonio.

    Distruggerà la Chiesa!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -