Vasto rogo sul Monte Giano, brucia anche la storica scritta Dux

Peggiora la situazione sul monte Giano, nel comune reatino di Antrodoco, dove un incendio da due giorni tiene impegnate squadre di Vigili del fuoco e mezzi aerei anche a ridosso del centro abitato. Le fiamme hanno ripreso a bruciare la vegetazione e hanno raggiunto la storica scritta “Dux” realizzata nel 1939 dalla Scuola Allievi Guardie Forestali di Cittaducale come omaggio a Benito Mussolini.

La scritta si estende su una parete di circa 8 ettari, fu realizzata piantando circa 20mila pini ed è ben visibile da decine di chilometri. Il fuoco ha raggiunto la pineta e la parte centrale della scritta. tgcom24



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -