Migranti, Brescia: stanziati 50 milioni di euro per l’accoglienza

Accoglienza “profughi“, è stato pubblicato il bando per l’affidamento del servizio di accoglienza dei richiedenti asilo per il 2018.

I sindaci leghisti dei Comuni bresciani sono già in allerta: in programma l’ordinanza che impone a chi intende offrire ospitalità ai migranti di darne tempestiva comunicazione alle rispettive amministrazioni comunali, pena multe che possono arrivare fino a 1.500 euro. Tra i 67 in provincia che non hanno mai accolto un richiedente asilo ci sono tutti, ovviamente, i sindaci del Carroccio.

Il budget a disposizione messo dal ministero dell’Interno è di quasi 43 milioni di euro, che arrivano quasi a 50 se si considerano anche i mesi rimanenti del 2017.

Le richieste per le cooperative e le strutture che si renderanno disponibili sono molto precise e dettagliate: piena assistenza socio-sanitaria, gestione amministrativa, corsi di italiano, pasti, abbigliamento, pocket money, pulizia e igiene ambientale.

www.bresciatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -