Arabia Saudita: balla la Macarena in strada, arrestato 14enne

Un ragazzo di 14 anni è finito agli arresti in Arabia Saudita per aver ballato in mezzo alla strada su una delle arterie principali della viabilità della cittàdi Jeddah.

L’annuncio dell’arresto, come riporta il portale Middle East Eye, è stato dato dal portavoce della polizia, il colonnello Ati bin Atiya al-Qarshi. Il quale senza mezzi termini ha detto che il giovane è stato arrestato dopo che le forze dell’ordine hanno raccolto prove a seguito di “indagini riservate“. Ecco: indagini top secret per aver ballato la Macerena.

Il video incriminante era stato pubblicato nel 2016 su internet, dove era diventato abbastanza popolare (guarda qui il video). Si vede un ragazzo ballare sulle note della Macarena (musica in voga negli anni ’90), muovendo agilmente il bacino di fronte alle auto in sota al semaforo. Evidentemente la performance non è piaciuta alle autorità, che hanno deciso di aprire indagini “riservate” sul pericoloso ballerino.

In realtà i social in Arabia Saudita avevano apprezzato le doti ballerine del giovane 14enne, ma a quanto pare non è bastato a salvare il ragazzo dalla giustizia saudita.

il giornale



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -