Abusivismo, Delrio: gli immobili illegali vanno demoliti

“Bisogna procedere alle demolizioni degli immobili costruiti illegalmente”. Lo dice il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio intervenendo a un incontro del Meeting di Cl sul terremoto. “La fragilità del nostro Paese – spiega – dipende dal fato che si sia costruito troppo, male e illegalmente. Bisogna demolire gli immobili illegali; si possono individuare delle priorità tra quelli da demolire prima e quelli che devono esserlo poi ma non si può rinunciare al fatto che la legge vada rispettata”.

Il ministro sottolinea che “dobbiamo far rispettare le regole che abbiamo e non crearne di nuove. Le regole devono essere poche, ma devono essere fatte rispettare”, ha concluso Delrio. ansa

Un commento dal sito ANSA

Tanto a questo parassita che frega?
La Legge non dice affatto che gli immobili abusivi vadano abbattuti, ma è previsto anche la confisca (espropriazione) cioè il passaggio dell’immobile alla pubblica amministrazione. Ovviamente sempre che l’immobile non costituisca rischi.
Come fatto nel napoletano (e i soliti fessi che non capiscono un tubo criticano) questo evita di dover spendere soldi per abbattere le case e magari dover spendere altrove per fornire case.
Le sequestri e le metti in vendita… e win-win, ma siccome Delrio parla a nome di cooperative edili il cui interesse è avere appalti nelle demolizioni e nelle costruzioni, oltre al tenere alto il costo del mattone… dice queste fregnacce



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -