Genova: marocchino prende a pugni carabiniere, arrestato

GENOVA. 16 GIU. I Carabinieri della Stazione di Genova Maddalena ieri mattina sono intervenuti all’interno di un alloggio in Piazza San Luca a seguito della segnalazione di un dissidio fra stranieri.

Alla vista delle divise – scrive ligurianotizie.it – uno dei marocchini coinvolti nel violento alterco colpiva con un pugno in faccia un carabiniere lanciando contro gli altri un tavolino.

Lo straniero 37enne, gravato di pregiudizi di polizia, dopo una colluttazione veniva quindi bloccato ed arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.

Carabinieri finiti al pronto soccorso e dimessi con alcuni giorni di prognosi.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -