Guardia costiera libica a Ong: sappiamo che lavorate con i contrabbandieri, la prossima volta siete morti

Condividi

 

La guardia costiera libica alla ONG spagnola Open arms : “abbiamo informazioni che lavorate con dei contrabbandieri. Non tornate di nuovo qui, la prossima volta siete morti!”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -