Migranti, Orlando: “non è invasione, non siamo in emergenza”

I provvedimenti presi dal governo per fronteggiare il fenomeno dell’immigrazione dall’Africa sono “giusti”, ma bisogna evitare “comunicativamente una serie di banalizzazioni”. Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando a ‘In onda’.

“Comunicativamente dobbiamo stare molto attenti ad evitare una serie di banalizzazioni. La prima è far passare l’idea che siamo in una situazione di emergenza. Non è vero che c’è un’invasione che non ha precedenti nella storia, come appare spesso leggendo i giornali o guardando la televisione”.

Allo stesso modo, “non è vero che se chiudiamo i flussi l’Italia non ha più problemi di sicurezza”. Bisogna poi “evitare anche la banalizzazione sulle Ong: ovvero dire che siccome ci sono delle Ong che non sono state specchiate, allora tutte le Ong…”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -