Identitari a Ong Open Arms: “Fermate il traffico di esseri umani”

IDENTITARI A ONG OPEN ARMS: “FERMATE IL TRAFFICO DI ESSERI UMANI”

Ieri la nave Golfo Azzurro, della ONG Open Arms, è entrata nelle acque territoriali libiche per caricare dei migranti. Di conseguenza, le autorità italiane hanno informato la Golfo Azzurro che, d’ora innanzi, non sarà loro concesso l’approdo. Abbiamo colto questa opportunità, tramite la C-Star, per rammentare via radio all’equipaggio della Golfo Azzurro che le conseguenze delle loro azioni sono state mortali, e li abbiamo esortati a porre fine a tutto ciò. Qui la nostra conversazione con loro. I giorni senza controlli davanti alle coste libiche sono finiti!



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -