Rossi: approvare lo ius soli con la fiducia invece di criminalizzare le Ong

FIRENZE, 7 AGO – “Non è vero che non c’è tempo per approvare lo ius soli. La sinistra tutta si è detta disponibile a votare la fiducia. Che aspetta il governo a metterla? O è troppo impegnato a mettere sul banco degli imputati tutte le Ong?”.

Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi (Mdp) in un post su facebook. “Chi ha sbagliato dovrà pagare ma nessuno deve dimenticare che aiutano a salvare decine di migliaia di vite umane”, osserva Rossi. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -