Francia: Renault firma accordo da 660 milioni di euro con l’Iran

La casa automobilistica francese Renault ha firmato un importante accordo in Iran per la produzione di 300.000 auto all’anno nella Repubblica islamica tramite una joint-venture che avrà un investimento di 660 milioni di euro. Renault deterrà il 60% del capitale, l’Organizzazione per il rinnovamento e lo sviluppo industriale – un organismo pubblico iraniano – e la società privata iraniana Parto Neguine Nasseh ciascuna il 20%.”

La prima fase dell’accordo di un valore di 660 milioni di euro prevede la produzione di 150.000 automobili” all’anno, ha dichiarato Mansour Moazami, numero uno dell’Organizzazione per il rinnovamento e lo sviluppo industriale. La joint-venture avrà sede a Saveh, circa 120 chilometri a Sudovest di Teheran, in un impianto già esistente che sarà modernizzato. Produrrà modelli Renault Symbol e Duster di Dacia, marchio rumeno rilevato da Renault. (con fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -